Follelfo va a Firenze

Posted on settembre 22, 2009

2


Sabato i Follelfi vanno in stazione Centrale e pigliano un treno per Firenze. Ci hanno invitato a questa cosa qui: Ultra festival della letteratura, in effetti.

Che cos’è:

Quattro giorni di presentazioni, letture, dj-set, dirette web, aperitivi con l’autore, meeting di riviste e due workshop di poesia e prosa, dislocati tra la Biblioteca delle Oblate e il Teatro della Pergola. Pensati come anticipazione di un festival letterario a Firenze a partire dal 2010, proposto da un comitato direttivo rigorosamente composto da giovani scrittori trentenni.

Chi c’è:

Rosaria Lo Russo, Filippo Tuena, Giorgio Vasta, Paola Presciuttini, Antonio Moresco, Enzo Fileno Carabba, Maria Grazia Calandrone e Stefano Savi Scarponi, Sergio Nelli, Digi G’Alessio+Colossious, Gabriele Frasca, Biga/El Climatico, Daniele Pasquini, Titti Follieri, Intermezzi Editore, Sic-Scrittura Industriale Collettiva, Editrice Zona, Transeuropa edizioni, Fabrizio Venerandi, Demetrio Paolin, Peppe Fiore, Maria Ester Mastrogiovanni, Violetta Bellocchio, Riccardo Donati, Alessio Arena, Massimiliano Palmese e le riviste e webmagazine Argo, Colla, ernest(,), finzioni, FoLLeLFo, Il primo amore, inutile. opuscolo letterario, Loop, Tabard.

Che ci facciamo noi?

Portiamo in dote le prime copie del numero zero della versione cartacea, ancora fresche di stampa. Saranno colorate, gratuite ed imprescindibili. Ci hanno inoltre promesso il raggiungimento di un sufficiente livello di gradazione alcolica entro il termine della giornata.

Info sulla quattro giorni di festival: qui.

Info sulla giornata del ventisei settembre: qui.

Annunci
Posted in: racconti